SEO: Indicizzazione nei motori di ricerca

indicizzazioneIndicizzazione nei motori di ricercaIS ha competenze e conoscenze nell’arte dell’indicizzazione e dell’ottimizzazione  all’interno dei motori di ricerca. Oltre a conoscere tutte le pratiche white e black hat SEO, IS si aggiorna costantemente su quelle che sono le logiche di funzionamento degli algoritmi presenti nei principali motori di ricerca e mette in atto metodologie esclusive per migliorare il posizionamento.

Nonostante le conoscenze di tecniche black hat SEO con le quali realizzare indicizzazioni “aggressive” per ottenere nell’immediato un alto posizionamento, IS sconsiglia questa tipologia di metodo perché non crea valore nel tempo e rischia di penalizzare l’intero sito web fino al rischio di essere bannati dal dominio. IS, in conformità alla normativa Google per i webmaster, da la possibilità a chi ci sceglie di “scalare la vetta del web”, conquistando la leadership, e creando valore alla propria presenza online che abbia stabilità nel tempo.

Non è sufficiente solo conoscere le tecniche SEO per ottenere ritorni dalla propria visibilità, infatti è necessario pianificare prima gli obiettivi che si desiderano raggiungere, lavorare sul contesto semantico sul quale si vuole acquisire visibilità rispetto anche ad una preliminare attività di benchmarking.

Inoltre viste le continue evoluzioni che hanno gli algoritmi presenti sui motori di ricerca, che ottimizzano i propri algoritmi in modo da creare una quanto più gratificante esperienza all’utente, è importante conoscere le frontiere verso quali desideriamo puntare in modo da costruire un ottimizzazione che crei valore nel tempo.

Perché il SEO (indicizzazione nei motori di ricerca)?

Perché l’ 88% dei navigatori web italiani utilizza quotidianamente i motori di ricerca per trovare le informazioni interessate.

Prodotti e servizi di ogni genere vengono ricercati ogni istante attraverso i motori di ricerca, intercettare le esigenze di questi utenti offre l’opportunità di concludere una vendita o acquisire un nuovo cliente. Sono 23 milioni gli italiani che navigano abitualmente su internet, è un dato interessante per comprendere il potenziale che i motori di ricerca ci offrono.
Perché essendo gli stessi motori di ricerca in continua evoluzione può essere necessaria una revisione di un’ormai obsoleta ottimizzazione. Perché essere trovati da chi ci cerca ha un’alta percentuale di trasformarsi in una conversione. Semplicemente perché si può essere i migliori, ma se nessuno lo sa, serve a poco.

Contattaci

Desideri indicizzare o ottimizzare sui motori di ricerca il tuo sito web o il tuo blog aziendale?Non esitare a contattarci!